Index - FAQ - Search - Membres - Groupes - Register - Messages PrivésLog in


  
pè i ghjunghjidicci
fate u piecè d'andà a leghje i termini

---------------------------------------------------------------------------------------
o corsu , 'ùn ti scurdà di a filetta!

salute à tè Guest



____________________________________________________________________________________________________


mi dispiece ma l'unica manera di publicà in lingua nustrale impone d'auprà u frencese in testa di scrittu-abbastanza longu-
Dormi bel Bambinu

 
Post new topic   Reply to topic    Foru corsu,lingua corsa,pulitica ,estri e cuntrasti nustrali, Forum Index -> a vità ,l'arti , a pratica spurtiva... -> a chjesa, a messa ,i canti
Previous topic :: Next topic  
Author Message
Luigi Giacomoni


Offline

Joined: 26 Jan 2013
Posts: 552
parlatu: Rutali
masciu o femina?: Masculin
rughjone: Nebbiu

PostPosted: Fri 28 Dec 2018, 19:49   Reply with quote

Cantu talianu di Natale, Dormi dormi bel Bambin, adattatu in corsu. Tradiziunale. Si pò ritruvà in u dischettu Natale d’amore d’Antoine Ciosi (1993) o puru in quellu d’Eric Mattei : Sprichju di Natale (2011).

Dormi dormi bel Bambinu

Dormi dormi bel Bambinu, rè divinu
Dormi dormi o fantulinu
Fà la nanna o caru figliu
Rè del celu tantu bellu
Graziosu gigliu.

(Riturnellu) Dormi dormi o dolce amore
Dormi dormi lu mio tesor
O caru dolce amor, o pargulettu fior
Ghjesù dimmi chè brami
Fantulin tù voli chè chjami
tutto tutto t’offre il core.

Dormi dormi o Salvatore mio Signore
Dormi o centru di u mio core
in ‘ssa povara capanna
curtesin, vizzosin, da fà la nanna.

Dormi dormi o dolce amore … (Riturnellu)

Chjudi lumi u mio tesoru, dolce amore
Di quest’alma altru Signore
Fà la nanna o regio infante
Sopra il fien, caro ben, celeste amante.

Dormi dormi o dolce amore … (Riturnellu).



Eccu l’originale esciutu in a Lira Sacra (1915). Nanna per Ghjesù Bambinu cù a prefigurazioone di a so Passione.


Dormi, dormi, bel Bambin


Dormi, dormi bel Bambin,
Re divin,
Dormi, dormi, o fantolin,
Fà la nanna, o caro Figlio
Rè del ciel,
Tanto bel
Grazioso giglio.

Chiudi i lumi, o mio tesor,
Dolce amor,
Di quest’alma, altro Signor,
Fà la nanna, o Regio infante
Sopra il fien,
Caro ben,
Celeste amante.

Perchè piangi o Bambinel,
Forse il gel
Ti dà noia, o l’asinel ?
Fà la nanna, o Paradiso
Del mio cor,
Redentor,
Ti bacio il viso.

Così presto vuoi provar
A penar,
È venir a sospirar ;
Dormi ch'è verrà un giorno
Di patir,
Di morir
Con tuo gran scorno.

Or di raggi cingi il crin,
Ma nel fin
Cangerai in pungenti spin.
Fà la nanna, o Pargoletto,
Sì gentil,
Ch'è un fienil
Godi per letto.
Nella più fredda stagion,
Gesù buon,
Nasci al mondo in prigion ;
Fà la nanna, già ch'è senti
Il penar,
Lo stentar
Fra li giumenti.

Dormi, dormi, Ben mio bel
Con il vel
Io ti copro, Re del Ciel,
Fà la nanna, dolce sposo,
Bel bambin,
Cortesin,
Tutto amoroso.

Ecco vengono i Pastor
Con i cor
Riverenti à tè, Signor ;
Fà la nanna, mio conforto,
Ch'è Israel
Il crudel
Ti vuol per morto.

Strascinata mia beltà,
Con viltà
Tù sarai e crudeltà ;
Fà la nanna, o flagellato
Con orror,
Mio Signor,
Ti vuol Pilato.

Anch’Erode empio e crudel
Il rubel,
Ti farà con bianco vel,
Fà la nanna, è come uno stolto
Svergogna,
Sputtachiar
Il tuo bel volto.

Porterai con disonor,
E dolor
La gran Croce, o Redentor,
Fà la nanna, o crudo fiel
Hai da ber
Volentier
Per dar ci il miele.

La tua morte sentirò,
Piangerò
Quando in croce ti vedrò,
Fà la nanna, chè Longino
Ferirà,
T’aprirà
Quel sen divino.

Allor poi non canterò,
Tacerò,
Teco in croce morirò ;
Fà la nanna nel Presepe,
Bel bambin,
Tuo Padrin
Ecco Giuseppe.

Io ti piglio nel mio sen.
Ciel seren.
Per baciarti unico ben ;
Fà la nanna, è dopo morte
Bacierò,
Stringerò
Tue membra smorte.

Cessa ormai dolce Figliuol,
Il tuo duol.
Ne baciarti mi consol.
Fà la nanna, ch'è i rè Magi
Veniran,
È saran
Tuoi servi à paggi.

Saggia il latte del mio sen,
D’amor pien,
Apri l’occhio tuo seren ;
Fà la nanna, è mentre io canto
Dormi tù,
Buon Gesù,
Sotto il mio manto.

Dormi, dormi, o Salvator,
Mio Signor,
Dormi, o centro del mio cor,
In sì povera capanna.
Cortesin,
Vezzosin
Deh ! fà la nanna.

Back to top
Publicité






PostPosted: Fri 28 Dec 2018, 19:49  

PublicitéSupprimer les publicités ?

Back to top
Display posts from previous:   
Post new topic   Reply to topic    Foru corsu,lingua corsa,pulitica ,estri e cuntrasti nustrali, Forum Index -> a vità ,l'arti , a pratica spurtiva... -> a chjesa, a messa ,i canti All times are GMT + 2 Hours
Page 1 of 1

 
Jump to:  

Portal | Index | Administration Panel | Create free forum | Free support forum | Free forums directory | Report a violation | Conditions générales d'utilisation
Powered by phpBB
Appalachia Theme © 2002 Droshi's Island

Designed & images by Kooky